...opinioni sui film...libri...musica e...non solo!

mercoledì 14 novembre 2007

Eros Ramazzotti

BIOGRAFIA

Eros Ramazzotti nasce a Roma il 28 Ottobre 1963. Fin da giovanissimo manifesta un'istintiva passione per la musica. Il suo esordio come cantante è nel 1981, quando partecipa al Concorso Voci Nuove di Castrocaro con la canzone "Rock 80" e firma il suo primo contratto discografico con una giovane etichetta, la DDD. L'anno successivo esce il suo primo 45 giri "Ad un amico", mentre Eros affina con talento il suo rapporto con lo strumento musicale che più ama, la chitarra. Eros inizia a farsi conoscere al grande pubblico vincendo il Festival di Sanremo del 1984 nella "sezione giovani" con la canzone "Terra promessa", una ballata di forte impatto. Nell'edizione seguente del Festival interpreta "Una storia importante", inclusa nel primo album "Cuori agitati", che gli permette di affacciarsi sul mercato europeo.


La vittoria tra i big a Sanremo nel 1986 con "Adesso tu" conferma la popolarità del giovane Ramazzotti (che ha da poco compiuto ventidue anni) in Italia, cui fa seguito un notevole interesse delle platee internazionali. La canzone è inclusa nell'album "Nuovi eroi". Il terzo lp, "In certi momenti", uscito nel 1987 (con la partecipazione di Patsy Kensit nel brano "La luce buona delle stelle"), consacra l'artista romano al successo europeo. La tournée, che segue la pubblicazione dell'album, porta Ramazzotti ad esibirsi per nove mesi di fronte ad oltre un milione di spettatori: è il primo rock show italiano ad imporsi ad un'audience così vasta. Nella tarda primavera del 1988 viene pubblicato il mini-album "Musica è", che ha un impatto inatteso sui mercati discografici, superando le vendite di "In certi momenti".


Dopo due anni di lontananza dai palcoscenici esce "In ogni senso", l'album che anticipa la prima esibizione di Ramazzotti negli USA, uno show sold out al Radio City Music Hall di New York. Il lungo periodo trascorso in tournée si conclude con la pubblicazione di un doppio album live, "Eros in concert".


In seguito si tiene un concerto a Barcellona, che viene trasmesso in Mondovisione.Eros si ripresenta tre anni dopo con "Tutte storie", il lavoro più impegnativo realizzato sino ad ora da Eros, che raggiunge in breve tempo la vetta di tutte le classifiche europee. Il videoclip di "Cose della vita", il primo singolo, è girato da Spike Lee. La tournée europea è tra le più importanti della stagione e si conclude oltreoceano, dove Eros riempie gli stadi di quindici paesi latino-americani.Al rientro in Italia, il musicista è l'ideatore del "Trio", l'evento musicale dell'anno, del quale è protagonista insieme a Pino Daniele e Jovanotti. Nel novembre '94 Eros viene invitato agli MTV Awards europei di Berlino, dove si esibisce live.


In questo periodo Ramazzotti crea una sua struttura di management, "Radiorama" e firma un nuovo contratto discografico mondiale per la BMG International. Durante l'estate '95 Eros partecipa al Summer Festival, l'happening musicale europeo in cui sono co-protagonisti Rod Stewart, Elton John e Joe Cocker. 13 Maggio 1996: esce "Dove c'è musica", l'ottavo album, il primo completamente autoprodotto. Realizzato tra l'Italia e la California, arricchito dalla collaborazione di musicisti di fama internazionale, è un disco in cui un "nuovo Eros", creativo e stimolante, si combina con quello già noto.


Il risultato discografico è entusiasmante: oltre sette milioni di copie vendute. La tournée europea che segue l'uscita del CD termina pochi giorni prima della nascita di Aurora Sophie, figlia di Eros e della sua compagna Michelle. Nei mesi successivi Ramazzotti veste i panni del papà, pone le basi per il nuovo album e scrive "That's all I need to know" per Joe Cocker.Nell'ottobre 1997 esce "Eros", un "greatest hits" che getta un ponte ideale tra gli esordi ed il presente, una raccolta che restituisce in tutta la sua freschezza sia le prime canzoni che il pop-rock eccitante ed internazionale di "Dove c'è musica", il cui discorso musicale, ricco di nuova personalità, continua con due canzoni inedite.


"Eros" comprende sedici canzoni: cinque in versione originale (tra cui "Favola", "L'aurora" e "Più bella cosa"), sette reincise (da "Terra promessa" ad "Adesso tu") e le due inedite: "Quanto amore sei" e "Ancora un minuto di sole". Due le sorprese assolute in forma di duetto: "Musica è", insolita collaborazione con Andrea Bocelli, e "Cose della vita/Can't stop thinking of you", con la leggendaria Tina Turner.Nel febbraio 1998 inizia una trionfale tournée mondiale che lo porta in Sudamerica, negli Stati Uniti e in tutta Europa e che si protrae fino al novembre dello stesso anno.
Il 24 aprile la tournée viene interrotta per il matrimonio tra Eros e Michelle Hunziker, celebrato nella chiesa del Castello Odescalchi, a Bracciano, vicino Roma.
Nel maggio Eros partecipa a l'evento "Pavarotti and Friends" con la regia di Spike Lee, dove duetta con il maestro Pavarotti in "Se bastasse una sola canzone".Il nuovo album, "Eros live", viene pubblicato alla fine di ottobre.
Spiccano, tra le altre, le esibizioni di Eros con Tina Turner e Joe Cocker, registrate in occasione del concerto di Monaco di Baviera, trasmesso in televisione in vari paesi europei.
Nel Marzo del 1999 Eros Ramazzotti viene premiato ad Amburgo con l'Oscar della musica tedesco, l'Echo Award, nella categoria ''Migliore artista maschile internazionale''.
Con il nuovo millennio si affacciano numerosi progetti per Eros. Si conclude l'allestimento e l'inaugurazione degli uffici di Radiorama-Medastudios, nata dagli studi della ex Fonit Cetra con uno studio di registrazione e due di post-produzione. Proprio in queste sale avviene la presentazione del nuovo album di Gianni Morandi "Come fa bene l'amore", in cui Eros collabora attivamente in veste di produttore e co-autore di testi e musiche.....continua.............


-E2 -

¨˜"°º••º°"˜¨¨


il nuovo album di EROS RAMAZZOTTI "E2"uscito il 26 ottobre Prodotto da Eros, con Claudio Guidetti, è un doppio CD e raccoglie il meglio della produzione artistica di EROS RAMAZZOTTI:
il primo disco contiene 4 inediti Non siamo soli un duetto dal respiro internazionale che vede impegnati Eros e Ricky Martin
«Non avevo ancora sperimentato pienamente le potenzialità della mia voce su un arrangiamento reggaeton: ho subito pensato a un duetto con un artista sudamericano e Ricky Martin era perfetto. Il testo della canzone spiega che pur vivendo in due realtà lontane, le nostre emozioni sono le stesse: non sono i soldi a dare stimoli, ma la voglia di migliorare il nostro mondo. E qualsiasi cambiamento è possibile, se c’è volontà e determinazione: l’importante è mantenere un atteggiamento positivo anche quando si sta male e sembra che il mondo ci stia crollando addosso».
Gli altri tre inediti sono Ci parliamo da grandi realizzato con Guy Chambers, produttore e autore di Robbie Williams; Dove si nascondono gli angeli che affronta la tragedia dei bambini coinvolti nelle guerre; il sentimentale Il tempo tra noi. e 14 hit in versione originale rimasterizzate,
il secondo disco comprende 17 hit rivisitate da grandi artisti del panorama musicale italiano e internazionale.
Oltre alla versione standard di “E2”, sarà in commercio anche la limited edition in formato digipack che contiene, oltre ai 2 cd, 1 dvd con i migliori videoclip di Eros (La luce buona delle stelle, Se bastasse una canzone, Cose della vita, Un’altra te, Più bella cosa, Stella gemella, L’Aurora, Cose della vita/Can’t stop thinking of you, L’ombra del gigante, Solo ieri, I belong to you/il ritmo della passione, Bambino nel tempo).



Tracklist:



CD 1
Non siamo soli (duetto con Ricky Martin) - BRANO INEDITO -
Terra promessa
Una storia importante - REMIX-
Un cuore con le ali
Adesso tu
Se bastasse una canzone
Cose della vita (Can’t stop Thinking of you) - duetto con Tina Turner-
Un’altra teFavola
L’Aurora
Più bella cosa
Più che puoi - duetto con Cher
Non ti prometto niente
I Belong to you (Il ritmo della passione) - duetto con Anastacia-
La nostra vita
Ci parliamo da grandi – BRANO INEDITO
Dove si nascondono gli angeli – BRANO INEDITO-
Il tempo tra di noi – BRANO INEDITO -



CD2
Adesso tu (con GiaN piero Reverberi & London Session Orchestra)
Cose che ho visto
Musica è (con GiaN piero Reverberi & London Session Orchestra)
Dolce Barbara (featuring Dado Moroni)
Taxi Story (featuring Jon Spencer)
Cose della vita
L’Aurora
Più bella cosa
Dove c’è musica (featuring Steve Vai)
E ancor mi chiedo (con GiaN piero Reverberi & London Session Orchestra)
Fuoco nel fuoco (featuring Carlos Santana)
L’ombra del gigante
Il buio ha i tuoi occhi (featuring Rhythm del mundo)
Un attimo di pace (featuring Take 6)
Un’emozione per sempre (featuring The Chieftains)
Solo ieri (con GiaN piero Reverberi & London Session Orchestra)
Esta pasando noviembre (featuring Amaia from La Oreja de Van Gogh
)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Translate